Cassata di Ricotta

Chiarisco subito che non ha niente a che vedere con la cassata siciliana, la mia la definirei “bolognese” perché nella mia famiglia si fa da sempre, ma non abbiamo mai utilizzato la pasta di mandorle, né la ghiaccia reale come per la cassata siciliana. Fondamentale per la riuscita è la qualità della ricotta,

che deve essere freschissima: va benissimo quella di pecora, più saporita, ma ultimamente ne utilizzo una di mucca del caseificio Valcolatte (PC): è molto asciutta e cremosa allo stesso tempo.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è cassata-di-compleanno_b.jpg

Mio padre, cuoco di casa per hobby e per passione, rivestiva uno stampo a forma di zuccotto con morbide fette di pan di spagna bagnate con il Cointreau, poi inseriva come ripieno un composto di ricotta di pecora setacciata e amalgamata con zucchero vanigliato, qualche cucchiaio di liquore, ciliege candite rosse e verdi a pezzetti e cioccolato fondente tritato.

Richiudeva il tutto con altre fette pan di spagna e lo lasciava in frigorifero per un giorno. Quando lo sformava lo guarnivamo insieme con ciuffi di  panna montata e fette di frutta fresca in base alla stagione: fragole, arance, kiwi o lamponi, tutto in perfetto stile anni ’70.

Con il tempo l’ho elaborata, aggiungendo all’interno la pasta di pistacchi, a volte mandorle a filetti,  il cioccolato fondente perché dà croccantezza e cambiando la forma esterna in base all’occasione. La guarnisco sempre con un leggero strato di panna montata, che spatolo intorno per fare aderire le foglie di cioccolato, o biscottini secchi tipo “lingue di gatto”, mentre sopra decoro con ciuffi di panna. In inverno completo con alchechengi rivestiti di cioccolato fondente perché sono molto scenografici, poi rametti di ribes o lamponi freschi per ottenere un contrasto di colore.

Il risultato finale è alle volte quasi sontuoso perché si presta a innumerevoli versioni, ma tutto parte da una semplice ricetta di famiglia di molti anni fa.

san giovanni 2009_torta_0820b
Torta di compleanno con foglie di cioccolato bianco e fiori freschi

 

Con panna montata foglie di cioccolato e salsa di fragole
In versione pasquale, con marzapane al pistacchio, scorze di arance e ovetti al cioccolato
img_20180923_094557-1
Torta di compleanno Franca con lamponi e biscotti lingue di gatto.
Con meringhette, alchechengi, ribes e arancia

 

img_20171221_220132-1
Con panna montata alchechengi e lamponi

2 pensieri riguardo “Cassata di Ricotta

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...