Baci di Dama

I Baci di Dama sono deliziosi pasticcini formati da due semi-sfere a base di nocciole e mandorle tenute unite da una crema al cioccolato fondente. Sono un prodotto tipico della città di Tortona in Piemonte, la ricetta originale dell’ottocento aveva nell’impasto unicamente le nocciole, in quanto prodotto locale di facile reperibilità e allora poco costoso. Nel tempo è stata modificata con l’aggiunta di mandorle o cacao.

La leggenda romantica vuole che questi dolcetti siano nati dalla fantasia di un cuoco di casa Savoia su richiesta di Vittorio Emanuele II che ne voleva far dono a un’incantevole signora. Furono chiamati Baci di Dama perchè ricordano due labbra nell’atto di dare un bacio.

DSC_9051

Ingredienti

  • 200g farina
  • 200g zucchero
  • 200g burro morbido
  • 100g nocciole tostate
  • 100g mandorle
  • 150g crema di nocciole Novi

Preparazione

Tritare insieme nocciole, mandorle e zucchero formando uno sfarinato fine. Mettere in un contenitore la farina setacciata, aggiungere il trito e il burro morbido a pezzetti. Impastare bene, formare un panetto e avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciarlo riposare in frigo per 15 min.

Formare delle sfere tutte della stessa dimensione (10gl’una), disporle su una teglia rivestita di carta-forno distanziandole, perché in cottura aumentano di volume. Lasciare riposare in frigo 15 min. in modo da mantenere la forma sferica. Infornare a 160° per 10 min. circa.

Lasciare raffreddare perchè si rompono facilmente, poi unire fra loro i biscotti farcendoli al centro con crema di nocciole o con cioccolato fondente fuso.

DSC_9021

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...