Cocotte patate, funghi e formaggio fuso

Cocotte” è un termine francese riferito ad un antico recipiente per la cottura in forno usato sin dal 1800. La cocotte era di ghisa nera, di forma ovale o rotonda con il coperchio, era utilizzata per una cottura prolungata che anticamente si eseguiva sulle braci e sulla cenere. All’interno della cocotte venivano messi pezzi di carne, verdure e aromi, poi era chiusa con il pesante coperchio, in questo modo si mantenevano fragranti tutti i sapori e i profumi del cibo contenuto. Attualmente si usano cocotte in ghisa smaltate in tante varietà di colori o in porcellana da forno, molto trendy quelle per monoporzioni.

In questa ricetta l’utilizzo della pasta brisée in chiusura ha la stessa funzione del coperchio: tutti gli alimenti all’interno del contenitore si fondono insieme e non perdono l’umidità.

Ingredienti (per 12 monoporzioni o per una cocotte grande):

  • 4 patate
  • 300g funghi
  • 50g burro
  • 150g formaggio tipo fontina
  • due cucchiai parmigiano
  • 150g panna fresca

Per la pasta brisée

  • 200g farina
  • 90g burro freddo a dadini
  • un uovo
  • 5g sale fino
  • 20g acqua fredda

Preparazione:

Lessare le patate con la buccia. Affettare e rosolare i funghi in una padella con una noce di burro, sale e pepe e tenerli da parte.

Sbucciare e schiacciare due patate con lo schiacciapatate, aggiungere la panna liquida, il parmigiano, sale e pepe. Imburrare le cocotte, mettere un paio di cucchiai di composto di patate sul fondo, poi patate a fettine, qualche fungo, dadini di formaggio, ancora fettine di patate, sale, pepe, ancora funghi e completare col composto di patate.

A parte amalgamare tutti gli ingredienti della pasta brisée formando un panetto che poi si lascia riposare coperto da pellicola per 15 minuti.

Tirare col mattarello una sfoglia alta 2 millimetri, ritagliare dei dischi di misura leggermente più grande della cocotte e, con questi, chiudere facendo aderire bene sulla circonferenza dei contenitori.

IMG_20190316_201602

Cuocere in forno a 180°C per 20 minuti, finchè la pasta non diventa dorata e croccante.

IMG_20190319_201001

Con la pasta brisée che mi è rimasta ho preparato dei gustosissimi salatini : ho tagliato la pasta a triangolini che ho poi spolverato di parmigiano, origano e pepe nero. Cotti in forno per una decina di minuti, li ho serviti con una ciotola di stracciatella.

Un pensiero riguardo “Cocotte patate, funghi e formaggio fuso

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...